Telemutuo

Telemutuo. Cos’è e come funziona

In questo articolo parleremo di Telemutuo, una valida opzione per il tuo mutuo o surroga. Il processo di richiesta e ottenimento del mutuo spesso si rivela un percorso a ostacoli. La scelta di un finanziamento per l’acquisto o la ristrutturazione della casa presuppone una serie di decisioni di ordine oggettivo che vanno prese con estrema cautela, confrontando le condizioni proposte dai vari istituti bancari. Conviene più il tasso fisso o quello variabile? Quali documenti servono per richiedere un mutuo? Quando conviene la surroga mutuo? Quali sono le tempistiche per la concessione del mutuo?

Confronta gratis e richiedi fattibilità senza impegno

RICHIEDI MUTUO FINO AL 100% >>

A queste e ad altre domande rispondono gratuitamente i consulenti di Telemutuo, società che mette a disposizione un servizio di assistenza e consulenza per la scelta del mutuo senza alcun impegno. L’obiettivo è quello di mettere le persone nelle condizioni di acquistare una casa con maggior facilità e alle migliori condizioni possibili. Spesso le giovani coppie che cercano un mutuo 100 per cento prima casa hanno difficoltà, per questo servizi come telemutuo o mutuisupermarket sono molto utili.

Cos’è Telemutuo

Telemutuo S.p.A. opera come intermediario nel mutuo tra banca e consumatore (Legge n. 108/96). È una società specializzata nella consulenza finanziaria che grazie a convenzioni con i principali istituti di credito aiuta gli italiani nella scelta del mutuo. In oltre 35 anni di attività, Telemutuo ha assistito più di 150 mila consumatori, permettendo loro di risparmiare optando per la soluzione che meglio rispondeva alle loro esigenze di spesa.

Telemutuo ha stipulato degli accordi con le banche in virtù dei quali, a fronte di un compenso proporzionale ai mutui conclusi, offre gratuitamente un servizio di consulenza per tutte le fasi del processo di selezione e ottenimento del mutuo. Oltre a essere completamente gratuita, la consulenza non comporta alcun impegno tra le parti.

L’assistenza spazia dalla scelta della filiale bancaria all’invio del preventivo dettagliato dell’offerta, dalla presa dell’appuntamento in filiale alla verifica delle condizioni preventivate, fino all’orientamento verso una soluzione diversa qualora quella esaminata non risultasse gradita al cliente.

Grazie a Telemutuo, il consumatore può confrontare le offerte di mutuo delle numerose banche convenzionate al servizio, tra cui, ad esempio, BNL Paribas, Banca Carige, Avvera Credito Emiliano, Crédit Agricole Italia, CheBanca!, Intesa San Paolo, Banco BPM e molte altre ancora.

Telemutuo è anche un simulatore di mutuo che ti permette di trovare in pochi secondi il miglior mutuo o surroga tra migliaia di soluzioni semplicemente inserendo l’importo del mutuo e il valore dell’immobile.

Quali sono i vantaggi di affidarsi a Telemutuo

Quando si va a chiedere un mutuo è necessario capire ogni piccolo dettaglio così da fare la scelta giusta e non imbattersi in problemi che potrebbero, in futuro, pregiudicare il rimborso delle rate. Per questo è preferibile rivolgersi a un esperto per farsi consigliare nel miglior modo possibile.

Il valore aggiunto che può apportare il servizio offerto da Telemutuo sta nella preparazione ed esperienza del consulente finanziario che mette a disposizione le proprie competenze tecniche per fornire raccomandazioni personalizzate e gratuite al richiedente al fine di fargli ottenere un mutuo con maggior facilità e alle migliori condizioni possibili.

Affidarsi a Telemutuo può inoltre aiutare a risolvere problemi già in corso, come ad esempio una prima istruttoria della pratica di mutuo, fatta per conto proprio, non andata a buon fine. In tal caso, è bene comprendere quali possano essere le motivazioni alla base della decisione della banca di rifiutare la concessione del mutuo.

Telemutuo può essere utile anche quando non si ha tempo di valutare le offerte delle diverse banche e si preferisce delegare questo compito a professionisti che si occupino della burocrazia al posto nostro.

Confronta gratis e richiedi fattibilità senza impegno

RICHIEDI MUTUO FINO AL 100% >>

Perché si risparmia con Telemutuo?

Richiedere un mutuo avvalendosi dell’assistenza di Telemutuo conviene per due motivi: la società convoglia le richieste verso gli istituti bancari, da cui ottiene sconti in cambio di un consistente numero di operazioni, ed è in grado di selezionare le promozioni più vantaggiose del momento per ogni casistica grazie alla sua quotidiana attività di monitoraggio delle offerte sui mutui.

Come funziona Telemutuo

Per ricevere la consulenza gratuita di Telemutuo non devi fare altro che compilare la richiesta online di fattibilità presente sul sito ufficiale della società. In alternativa, puoi scaricare il modulo stampabile, compilarlo a mano e inviarlo tramite posta o fax ai recapiti indicati al suo interno. Verrai contattato telefonicamente da un consulente mutui che ti accompagnerà nella scelta del finanziamento più adatto alle tue esigenze.

L’esperto di Telemutuo presenterà con trasparenza le migliori offerte di mutuo del momento e ti consiglierà la filiale bancaria che meglio soddisfa l’esigenza del caso, tenendo conto delle tue caratteristiche peculiari, delle opinioni di altri clienti e della sua esperienza nella zona. Quindi si preoccuperà di fissarti un incontro in banca con il gestore mutui e, una volta effettuato il colloquio, verificherà che questi abbia applicato le condizioni preventivate telefonicamente. In caso contrario, interverrà affinché vengano confermate oppure ti indirizzerà verso una soluzione diversa.

Ciò che ci preme precisare è che Telemutuo non è una banca e non è quindi autorizzata a concedere finanziamenti. La decisione di accordare o meno l’erogazione del finanziamento spetta esclusivamente all’istituto bancario convenzionato, che stipulerà poi il contratto di mutuo con il mutuatario.

Quanto tempo serve per accendere un mutuo con Telemutuo

In genere per ottenere l’approvazione del mutuo ci vogliono circa 30-40 giorni dalla presentazione della domanda. Nel caso si decida di utilizzare Telemutuo ci vorrà un giorno lavorativo in più, necessario per l’attivazione della convenzione.

Requisiti per richiedere un mutuo con Telemutuo

L’accensione di un mutuo per l’acquisto di un immobile è un’operazione fattibile solo nel caso in cui siano riscontrabili determinati requisiti. La situazione lavorativa del richiedente è di primaria importanza: il mutuatario deve disporre di un reddito stabile, riscontrabile dalla dichiarazione dei redditi, che gli permetta di continuare a pagare le rate del mutuo con il passare degli anni.

Un altro criterio fondamentale è rappresentato dall’affidabilità del richiedente e degli eventuali garanti: chi è iscritto al Crif come cattivo pagatore o come protestato difficilmente otterrà il mutuo. Inoltre, la banca, per tutelarsi da eventuali inadempimenti, può richiedere delle garanzie, tra cui l’ipoteca, che dovrà essere iscritta su un immobile di valore adeguato a garantire il mutuo richiesto.

Fino a che età posso richiedere un mutuo?

Per richiedere un mutuo con Telemutuo non dovrai avere più di 85 anni alla scadenza del mutuo.

Conclusioni

Non è facile affrontare i problemi che possono emergere durante l’iter di accensione di un mutuo, dal processo di istruttoria alle burocrazie bancarie. Ecco quindi che diventa importante confrontarsi con un consulente finanziario esperto che sappia definire le scelte in ragione dell’adeguatezza delle soluzioni ai bisogni del cliente e agli obiettivi che intende realizzare. A tal fine puoi affidarti a Telemutuo, servizio ideato per tutelare i risparmiatori partendo dalla consapevolezza dei rischi del fai da te.

Confronta gratis e richiedi fattibilità senza impegno

RICHIEDI MUTUO FINO AL 100% >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.